Smartphone: le tre regole d’oro per aumentare le tue prenotazioni!

/, Settore Alberghiero/Smartphone: le tre regole d’oro per aumentare le tue prenotazioni!

Smartphone: le tre regole d’oro per aumentare le tue prenotazioni!

In questo momento qualcuno sta provando a prenotare il vostro hotel per la vacanza estiva con uno smartphone. Oppure è a caccia di una bella foto su Instagram, di una recensione su TripAdvisor o su qualche altro canale social. O semplicemente sta cercando il vostro sito internet per avere più informazioni sulla struttura. Immaginate se un potenziale cliente non riuscisse ad aprirlo sul suo dispositivo mobile, lo visualizzasse male o inciampasse in foto brutte e dozzinali. E pensate se non vi trovasse sui social network. Ecco, quello è un cliente perso.

Perché, come spiega un sondaggio riportato dal Sole 24 Ore ed effettuato da Trainline, una delle app più utilizzate per acquistare biglietti di treni e bus da smartphone, l’86 per cento degli intervistati utilizza le app per gestire i propri viaggi: dall’incastro degli spostamenti, alla prenotazione degli hotel, all’organizzazione dei tour. La promozione di un hotel come di qualsiasi altra struttura turistica, perciò, non può prescindere da una strategia di marketing digitale a misura di smartphone e tablet. Ecco dunque tre semplici regole da seguire per catturare clienti dal telefonino o dall’iPad.

Progettare un sito internet che sia mobile friendly

Dal 2015, ormai, quando un utente effettua una ricerca su Google dal proprio cellulare o da un tablet, viene data la precedenza ai siti ottimizzati per smartphone, che cioè si configurano meglio sul micro schermo. Al contrario, sono penalizzati quelli pensati solo ed esclusivamente per essere visualizzati dal pc. Non solo, è molto importante anche che il portale si apra velocemente: secondo Google, infatti, il 53 per cento delle visite viene persa se la pagina aperta da un dispositivo mobile richiede tre secondi o più per caricarsi. E più aumenta l’attesa, più la probabilità di abbandono è alta: con 5 secondi il 90 per cento dei potenziali clienti desisterà. Ma come si può verificare la velocità del proprio sito internet? Google ha uno strumento facilissimo da usare: Test my Site. Accessibilità e usabilità per mobile sono dunque due caratteristiche fondamentali che il sito internet di un hotel deve avere per farsi conoscere dai milioni di utenti che navigano sui cellulari.

PISCINA

Curare il sito nei dettagli e puntare sulla brand identity

Funzionale sì, ma anche bello. Una struttura che vuole attirare clienti sul web deve curare il design del proprio sito nei minimi particolari. Il potenziale cliente deve essere accolto nella home page come se entrasse a chiedere informazioni direttamente nella hall dell’hotel. Se il portale non riesce a catturare l’attenzione esibendo un’identità ben definita e non è impreziosito da fotografie di qualità c’è il rischio che l’utente abbandoni per cliccare su qualche concorrente. Non devono perciò mancare immagini che accompagnino l’ospite nelle stanze, tra i servizi offerti e gli spazi comuni, soffermandosi sui particolari che rendono il brand unico: gadget e linea cortesia personalizzata, ad esempio, valorizzano il concetto stesso di accoglienza e cura del cliente. E fanno la differenza durante la scelta del luogo dove trascorrere le vacanze o qualche giorno di relax.

SPA

Essere presenti sui canali social

Secondo una ricerca di Expedia i Millenial decidono la meta dei loro viaggi su Instagram: tanto più una località o una struttura ricettiva è “instagrammabile” (in un certo senso fotogenica, capace di attirare l’attenzione degli utenti di uno dei social network più utilizzati del momento) tanto più viene scelta. Sebbene Facebook resti ancora il social più utilizzato in Italia, Instagram è in crescita esponenziale e non esserci taglia il proprio brand fuori da una consistente fetta di potenziali ospiti. E poi c’è TripAdvisor che, nonostante non sia esattamente classificabile come un social network, è la cartina di tornasole della propria reputazione online. A proposito della quale non si scherza: avere un feedback positivo dai propri ospiti è essenziale per essere attrattivi.

By |2018-11-23T16:08:44+00:00Luglio 20th, 2018|Marketing e Promozione, Settore Alberghiero|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

WhatsApp chat