Sai come migliorare i feedback dei tuoi clienti?

/, Cosmesi, Linea Cortesia, Marketing e Promozione, Settore Alberghiero/Sai come migliorare i feedback dei tuoi clienti?

Sai come migliorare i feedback dei tuoi clienti?

Più della metà degli italiani ha usato internet per prenotare un viaggio nel 2017 e solo 7 persone su 100, invece, hanno scelto di rivolgersi a un’agenzia di viaggi ‘tradizionale’. Lo rivela l’Istat, nell’ultimo rapporto “Viaggi e vacanze dei residenti in Italia”. E cosa fa un viaggiatore prima di prenotare online? La risposta è semplice: controlla le recensioni, soprattutto quando deve scegliere un hotel, anche se il pernottamento è di una sola notte.

Tutti controllano i feedback prima di prenotare

Il posizionamento online in campo turistico quindi è determinante. Non si può più separare l’online dall’offline, al punto che essere presenti sul web non è più una scelta. I clienti, infatti, commentano, postano immagini e video sui social, condividono le esperienze di viaggio a prescindere se l’attività è o meno in rete con un proprio account. Lo dimostrano i numeri di un’interessante ricerca che riguardano la fascia di consumatori da tenere maggiormente d’occhio, ossia i Millennials: secondo l’indagine “Cosa cercano i viaggiatori europei Under 40?”, commissionata dal CNA, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, per prenotare un soggiorno il 72% dei rispondenti utilizza Booking, seguono AirBnB (51%) e Tripadvisor (50%). Tra le tipologie ricettive prediligono l’offerta alberghiera (45%), l’offerta di AirBnB (40%) e quella in B&B (37%), ma a parità di prezzo il 61% preferisce comunque l’hotel. Attenzione: quasi il 60% legge recensioni.

Gestire i feedback e interagire con i clienti

Questi numeri che possono sembrare allarmanti per chi nel settore turistico non ha ancora implementato una buona strategia di digital marketing, in realtà possono diventare una fonte importante di ricavi se solo si mettono da parte i pregiudizi e si impara a gestire la presenza online della propria attività commerciale. Bisogna imparare a interagire con gli utenti (clienti o potenziali tali), tenendo a mente sempre la regola numero uno: rispondere ai commenti, sempre, siano essi negativi o positivi.

Buoni prodotti e servizi sono la base dei feedback positivi

In ogni caso, prima di occuparsi della reputazione online, è bene prendersi cura di quella offline: se si offre un buon prodotto o un buon servizio, non c’è commento negativo che tenga. Ecco allora che rendere il vostro albergo più confortevole e far si che l’esperienza del cliente sia indimenticabile è un ottimo inizio. In questo Present-More può darvi una mano, grazie alla nostra linea cortesia e alle nostre forniture alberghiere.

Linea cortesia: come farsi ricordare dai clienti

Avere una linea cortesia personalizzata è un modo per rendere il soggiorno dei vostri clienti un piacevole ricordo. Dagli articoli di cosmetica a tutti gli accessori complementari, Present-More è in grado di brandizzare qualsiasi prodotto rendendo speciali le vostre forniture alberghiere. La linea cortesia più richiesta? Shampoo e bagno schiuma sono richiestissimi. E’ però importante avere una buona linea cortesia con balsamo, crema mani e corpo: questi prodotti potrebbero garantirvi buone recensioni su tripadvisor, per esempio. se pensate di voler dare di più ai vostri clienti, potreste ricevere ottimi feedback avendo tra le vostre forniture alberghiere anche peeling corpo, sali da bagno, ma anche cuffie doccia, lucida scarpe, pettine, set da barba, pantofole e molto altro.

 Le linee cortesia e le forniture alberghiere personalizzate possono sembrare solo accessori, ma l’attenzione che rivolgete al vostro cliente rappresenta il marchio distintivo, ciò che vi rende unici e speciali. E se cercate qualcosa di particolare o che non trovate nella nostra vasta gamma di scelte, possiamo realizzare insieme quello che volete.

About the Author:

Leave A Comment

WhatsApp chat